VINO: CONSORZIO TUTELA VINI GESTIRA’ ENOTECA REGIONALE

PEPE: “ENOTECA RIAVVIERA’ PERCORSO VIRTUOSO”
Pescara,28 lug. Con determinazione dirigenziale n. DPD019/180 del 27 luglio 2016, è stata aggiudicata in via definitiva al Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo, la gestione dell’Enoteca Regionale d’Abruzzo di Ortona. Lo rende noto l’assessore alle Politiche Agricole, Dino Pepe, che aggiunge: “Per i prossimi tre anni il Consorzio, con la collaborazione tecnica dell’Associazione Italiana Sommeliers Abruzzo, si occuperà della gestione commerciale e di tutte le attività di promozione e di valorizzazione dei vini di qualità e dei territori viticoli della regione Abruzzo”. “Il provvedimento arriva dopo un intenso percorso di condivisione – spiega l’Assessore – che ha visto l’attiva partecipazione di tutte le componenti della filiera vitivinicola abruzzese”. Si è trattato di un processo importante di riorganizzazione complessiva della struttura regionale, iniziato con la Delibera di Giunta n.1122/2015 del 29 dicembre. Con l’affidamento al Consorzio di Tutela, che rappresenta la quasi totalità del mondo produttivo regionale e che vanta una consolidata esperienza nel settore, “l’Enoteca riavvierà un percorso virtuoso di propulsione per l’intero comparto, puntando sull’efficienza e sulla gestione oculata delle risorse”. “Diversamente dalle passate gestioni – aggiunge Pepe – nel prossimo triennio la Regione Abruzzo non investirà risorse proprie finalizzate alla gestione dell’Enoteca, bensì, ricaverà un contributo economico ed avrà a disposizione la struttura di Ortona per tutte le attività di carattere istituzionale. Infine, alla luce delle nuove modalità di gestione previste nell’affidamento, la Regione provvederà ad adeguare il regolamento di funzionamento dell’Enoteca al fine di renderlo più aderente alle nuove esigenze del mondo vitivinicolo abruzzese”.