Pepe presenta un emendamento alla legge di stabilità per istituire un fondo da 1 milione di euro per sostenere la ristorazione abruzzese

L’ex Assessore Regionale Dino Pepe ha presentato un emendamento alla legge di stabilità regionale in discussione in queste ore per chiedere l’Istituzione di un Fondo regionale per l’erogazione di aiuti integrativi ai ristoratori abruzzesi.

A causa della pandemia il settore è ormai in ginocchio e, come dimostra la lettera inviata stamane da 50 ristorato abruzzesi al Governatore Marsilio ed al Presidente del Consiglio Sospiri, non c’è più tempo da perdere. Per questo motivo ho presentato un emendamento con l’obiettivo di fronteggiare la crisi conseguente alla diffusione del virus Covid-19 istituendo, per l’anno 2021, un fondo straordinario di 1.000.000 di euro per l’erogazione di aiuti integrativi a sostegno della “ristorazione abruzzese” nel rispetto delle norme in materia di aiuti di Stato” sottolinea il Vice-Capogruppo Regionale del Partito Democratico. 

Basta chiacchiere, urge dare risposte concrete a questo settore strategico per la nostra economia, auspico quindi che la mia proposta trovi la più ampia condivisione in Consiglio e possa essere immediatamente approvata” conclude Pepe.

 

Diritti riservati Dinopepe.it

Consigliere Regionale Dino Pepe 2021