Nuove opportunità in arrivo dalla Regione Abruzzo per gli apicoltori. “Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo l’avviso che dispone aiuti al settore per una spesa totale di € 285.730,00.”
Lo rende noto l’Assessore Regionale alle Politiche Agricole, Dino Pepe, che sottolinea: “Con le risorse messe a disposizione, la Regione Abruzzo permetterà agli apicoltori di programmare e realizzare azioni concrete per il rilancio della propria attività, dalla formazione tecnica all’acquisto di arnie ed attrezzature, fino al sostegno per il ripopolamento del patrimonio apicolo.
Le risorse fanno parte del Sottoprogramma Regione Abruzzo 2017/2019 per quanto concerne il Programma nazionale triennale a favore del settore dell’apicoltura.
L’Abruzzo ha un importante patrimonio apistico, che conta più di 45.000 alveari, posseduti da oltre 600 apicoltori (183 in provincia di Chieti, 237 a L’Aquila, 123 a Pescara, 148 a Teramo) – prosegue Pepe – ed una produzione lorda vendibile di miele stimata di circa 5 milioni di euro l’anno”
L’apicoltura rappresenta non solo un importante risorsa del comparto agricolo abruzzese ma anche un’attività dalla forte identità territoriale custodita nell’antica tradizione delle tecniche di allevamento.
“Il settore apicolo affianca all’economia anche qualità e competenza, infatti – conclude l’Assessore – la recente ricerca sul settore effettuata dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Abruzzo e Molise ha inoltre certificato l’eccellente qualità dei prodotti ed una rilevante professionalità degli operatori.”
Le domande devono essere inviate entro il 27 dicembre 2016.
L’Avviso è disponibile anche sul sito internet del Dipartimento Politiche dello Sviluppo Rurale e della Pesca: www.regione.abruzzo.it/agricoltura e sul portale web della Regione Abruzzo, nella sezione “Avvisi” http://www.regione.abruzzo.it;