8 MILIONI PER LA PROMOZIONE DEI NOSTRI VINI

Pescara, 22 dic. – Quasi 8 milioni di euro per sostenere la promozione del vino nei mercati esteri extraeuropei e la ristrutturazione dei vigneti: sono state pubblicate le graduatorie dei progetti approvati nell’ambito della Misura Promozione sui mercati dei Paesi terzi dell’OCM Vino per la campagna 2017/2018 e della Misura “Ristrutturazione e Riconversione dei Vigneti”.

Lo ha reso noto l’Assessore regionale alle politiche agricole Dino Pepe. “Sono stati finanziati 18 progetti regionali – spiega l’assessore – coinvolgenti 50 aziende vitivinicole (oltre ai due Consorzi di Tutela maggiormente rappresentativi e la Camera di Commercio di Pescara) e 6 aziende vitivinicole partecipanti ai progetti multiregionali per un totale di oltre 2.700.000 euro”.

Sempre nell’ambito dell’OCM (Organizzazione Comune di Mercato) è stata pubblicata la determina della Misura RRV (Ristrutturazione e Riconversione vigneti) per 435 aziende agricole per un importo di oltre 5 milioni di euro.

“Ora le aziende abruzzesi potranno rinnovare l’azione promozionale che sta accompagnando il positivo trend dell’export del vino italiano nei paesi extra Ue. I dati della Regione Abruzzo per la vendemmia 2017 – ha proseguito Pepe – sono estremamente positivi, con il 51% in valore dei mercati extraeuropei sul totale dell’export vitivinicolo e il 20% destinato agli Stati Uniti, secondo Paese importatore dopo la Germania e valori superiori al 3% per Canada, Giappone, Russia e Cina dove, la percentuale di prodotto esportato, è triplicata in pochi anni. Le risorse in arrivo puntano a sostenere e accelerare questo processo di qualificazione e internazionalizzazione”.

Verranno finanziati, nella misura massima del 50% della spesa ammissibile, gli interventi aziendali di partecipazione ad eventi e fiere, l’incoming rivolto ad operatori commerciali di altri Paesi, le promozioni nei punti vendita e l’allestimento di spazi e di attrezzature destinate alle degustazioni da svolgere “in cantina”.