5 MILIONI DI EURO ALLE IMPRESE AGRICOLE ZOOTECNICHE PER IL MIGLIORAMENTO DI PASCOLI E PRATI-PASCOLI

E’ stato pubblicato oggi dal Dipartimento alle Politiche Agricole, il bando per la misura 10.1.2 per il miglioramento dei pascoli e dei prati pascoli su tutto il territorio regionale. “Prosegue a ritmo serrato la pubblicazione dei bandi del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Abruzzo.” dichiara l’Assessore Pepe.
L’avviso può contare su una dotazione finanziaria di 5 milioni di euro. Possono partecipare al bando gli agricoltori in attività, lei cui aziende provviste di dotazione zootecnica, abbiano una superficie minima destinata al pascolo degli animali di almeno 4 ettari.
“In regione Abruzzo è emersa la necessità di promuovere tecniche di gestione del pascolo che ne rafforzino la qualità e la stabilità ecologico/produttiva” – continua l’Assessore Pepe – “ed è appunto l’obiettivo di questo bando, unitamente a quello di conservazione del territorio. Considerando che in Abruzzo circa un terzo della superficie agricola è a pascolo (dato Istat 2010) si comprende l’importanza che riveste questa misura nella tutela della diversità paesaggistica ed ecologica”.
Il sostegno nell’ambito delle presente misura è erogato per ettaro. Il premio corrisposto è di 100 euro per ettaro: inoltre, se combinato con la misura 11 “Agricoltura Biologica”, aumenta a 130 euro. L’impegno richiesto è di cinque anni.